Mercato settimanale anticipato a sabato 30 marzo, l’ordinanza firmata questa mattina dal sindaco

434185908_806719388168996_7405067741759478907_n
Anche quest’anno è stato anticipato a sabato 30 marzo il tradizionale mercato domenicale di Fondi che, questa settimana, sarebbe ricaduto nel giorno della Santa Pasqua. È quanto disposto questa mattina con un’ordinanza firmata dal sindaco Beniamino Maschietto. La struttura di via Mola di Santa Maria sarà aperta, come sempre, dalle ore 7:00 alle ore 14.00. Alcuni posti, assegnati a operatori che potrebbero decidere per via della festività di non partecipare alle attività di vendita, potrebbero essere vuoti. Banchi aperti, negli stessi orari, anche presso il mercato coperto di via Gioberti dove sarà possibile fare approvvigionamento last minute di generi alimentari per la preparazione del pranzo pasquale. «Il nostro regolamento – spiegano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore alle Attività Produttive Stefania Stravato – prevede l’anticipo, in concomitanza dei giorni di Festa, solo per gli operatori locali ma abbiamo deciso di accogliere la richiesta dell’Ana (Associazione Nazionale Ambulanti) e di andare incontro alle esigenze dei commercianti che potranno recuperare una preziosa giornata di lavoro. Oggi è stata quindi emessa un’ordinanza che anticipa il mercato da domenica a sabato in forma completa. Si tratta, del resto, di una buona opportunità anche per tutti coloro che desiderano fare gli ultimi acquisti di merce fresca in vista del pranzo di Pasqua e del Lunedì dell’Angelo, fare compere primaverili o semplicemente fare una passeggiata alla ricerca di occasioni».
Updated: 25 marzo 2024 — 21:51

Consorzio Stabilimenti Balneari “AmareFondi”