Il Concerto di Natale è in streaming: Capaldo, Pezone e Tassini in diretta da Santa Maria

IMG_80550405604

Grande attesa per il tradizionale Concerto di Natale in programma martedì 22 dicembre alle 19:30 sui profili Instagram e Facebook e sul canale Youtube del Comune di Fondi.

Dopo lo straordinario successo social del duetto Desire Capaldo e Gabriele Pezone, che con la colonna sonora di “C’era una volta il West” hanno incantato un milione e mezzo di spettatori, la coppia artistica torna per Natale e si arricchisce di un terzo elemento.

La magnifica voce di Desire, oltre che dal Maestro Gabriele Pezone al piano e all’organo, sarà infatti accompagnata anche da Andrea Tassini alla tromba.

Il concerto, che si inserisce nell’ambito del Fondi Music Festival, si terrà senza pubblico e in diretta streaming, dal Santuario Madonna del Cielo (Chiesa di Santa Maria).

Cresce l’attesa tra i fan dei tre artisti e gli amanti della musica in generale che da giorni stanno seguendo le prove sui social.

Ampio il repertorio che spazia da grandi classici a brani meno noti.

Nel video Gabriele e Desire provano Imagine di John Lennon.

Giorni di prove anche per Andrea Tassini.

Il festival, patrocinato da Comune di Fondi, Regione Lazio, Banca Popolare di Fondi e Lazio Crea, è organizzato in collaborazione con le Associazioni Ferruccio Busoni e Fondi Turismo.

Il programma

F. Schubert

Ave Maria

T. Albinoni

Adagio

J. Lennon – Y. Ono

Happy Xmas (War is over)

B. Helms

Jingle bells rock

E. Morricone

Gabriel’s oboe

L. Cohen

Hallelujah

I. Berlin

White Christmas

E. Presley

Can’t help falling in love

A. Adam

Minuit Cretien

E. Morricone

C’era una volta il west

F.X. Gruber

Astro del ciel

J. Lennon

Imagine

C. Franck

Panis Angelicus

Tradizionale

Adeste fideles

Qualche cenno sugli artisti: Pezone, Capaldo e Tassini

Desire Capaldo

Il soprano Desire Capaldo nasce a Velletri (RM);
Diplomata in canto classico al Conservatorio O. Respighi di Latina.
Molte partecipazioni televisive: Festival Di Castrocaro, I Raccomandati In Duetto con Albano Carrisi, L’anno Che Verrà, Domenica In, Premio Lucchetta, Premio Agnes, Una Voce Per Padre Pio, Ciao Darwin, I Fatti Vostri.
Nel 2008 entra a far parte del gruppo DIV4S Italian Sopranos prendendo parte ad un world tour di concerti affianco al tenore Andrea Bocelli.
Nel 2011 partecipa al Das Supertalent in Germania, cantando il brano Your Love di Morricone ottenendo oltre 20 milioni di visualizzazioni sul web e riscuotendo grande successo in Germania, Austria e Svizzera; incide i singoli Memory e Somewhere con Sony Music.
Nel 2015 viene selezionata dalla prestigiosa Fondazione Pavarotti e diventa la voce protagonista di Belcanto – Luciano Pavarotti Heritage un’opera-musical come tributo a Luciano Pavarotti.
Dal 2017 firma il suo nuovo contratto discografico in Francia incidendo il singolo Se – Nuovo Cinema Paradiso e inizia a lavorare per il nuovo disco.
Settembre 2019 esce il suo album Solamente Amore prodotto in Francia; una raccolta delle più belle musiche da film e tre inediti pop di cui Desire è anche cantautrice;
Gennaio 2020 esce il secondo singolo inedito “Quando sei qui” estratto dall’album;
Ottobre 2020 è in uscita il terzo singolo “Tu nei miei sogni” estratto dall’album

Andrea Tassini

Andrea Tassini intraprende lo studio della tromba ad appena 7 anni diplomandosi col massimo dei voti nel 2008 presso il Conservatorio Statale “O. Respighi” di Latina sotto la guida di B. Biondo. Durante i suoi anni di studi si è perfezionato in esecuzione orchestrale e repertorio solistico con Maestri di fama mondiale, tra cui: M. Maur, E. Soana, A. Vizzutti, D. Simoncini, F. Fabrizi, A. Cesari, G. Parodi, A. Conti e A. Lucchi nel corso annuale “I fiati di S. Cecilia”.

Nel 2013 su audizione è stato scelto per frequentare il corso di Formazione Professionale Orchestrale “A scuola…di Orchestra” del Teatro dell’Opera di Roma.

Ha partecipato a numerose registrazioni audio-video eseguite dalla rete televisiva “Tele Etere” e a concerti in diretta TV satellitare su Roma Sat, Gold TV, Latina TV e Rai SAT, tra queste si ricordano: nel 2008 per il CD relativo al Concorso Nazionale di Composizione per orchestra di fiati “un CD per il Festival del Circo”; Nel 2009 con l’Orchestra Sinfonica dell’Europa Unità presso L’auditorium Parco della Musica di Roma, alla prima esecuzione mondiale della “Norma” riarrangiata e diretta per l’occasione dal M° Luis Bacalov andata in onda sulla RAI; nel 2010 il brano “Mettici più verve” per il CD “Croce e Delizia” della cantante italiana “Simona Molinari”; nel 2012 la registrazione della colonna sonora del film di animazione “I Gladiatori di Roma” distribuito sul grande schermo dalla Paramount e nel 2019 il suo primo CD solistico “Morricone’s Anthology” assieme al M° Gabriele Pezone.

Ha svolto dal 2012 al 2017 il ruolo di I^ Flicorno Sopranino Mib presso la Banda del Corpo della Gendarmeria dello stato Città del Vaticano, eseguendo celebri Arie d’Opera.

Ha svolto attività di docente di tromba presso vari enti tra cui i corsi preaccademici del conservatorio Statale “S. Cecilia” di Roma.

Attualmente è trombettista, vincitore di concorso nazionale, presso la Banda Musicale Nazionale dell’Esercito Italiano.

Gabriele Pezone

Gabriele Pezone ha studiato pianoforte con Antonio Luciani, diplomandosi presso il Conservatorio di Latina con Salvatorella Coggi ed in musica corale e direzione di coro con Mauro Bacherini. Ha studiato Organo e composizione organistica con Luigi Sacco e composizione con Alberto Meoli, improvvisazione organistica con Stefano Rattini e si è perfezionato in organo con Mariella Mochi ed Olivier Latry (organista della Cattedrale di Notre Dame de Paris) ed in pianoforte con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda. Ha studiato animazione liturgica con Marco Frisina e direzione d’orchestra con Nicola Samale e Deian Pavlov. Ha diretto orchestre in tutto il mondo, tra cui:  Vidin State Philharmonic Orchestra, Pazardzik Symphony Orchestra, Sinfonietta Vratza (Bulgaria), Orquesta Sinfonica del Estado del Mexico, l’Orquesta Sinfonica de Yucatan, la Camerata de Coahuila, l’Orquesta de la Universidad Autonoma de Nuevo Leon, l’Orquesta Sinfonica de la Universidad Autonoma del Estado de Hidalgo, l’Orquesta Sinfonica de la Universidad Autonoma de Tamaulipas e l’Orquesta Sinfonica de Michoacan (Messico), Lomza Chamber Philharmonic Orchestra e Orchestra Filarmonica di Kalisz (Polonia), Orkestra Akademik Baskent (Turchia), la Southern Arizona Symphony Orchestra e la Las Colinas Symphony Orchestra (USA), l’Orchestra Cantelli di Milano e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo (Italia), la Orquesta Sinfonica de Loja (Ecuador), l’Orchestra dell’Opera dell’Ucraina, la Cairo Symphony Orchestra (Egitto), la West Bohemian Symphony Orchestra e la North Czech Philharmonic Orchestra (Repubblica Ceca) nella prestigiosa Smetana Hall a Praga, la Bitola Chamber Orchestra (Macedonia), la Hirakata City Opera Orchestra (Giappone), la Italian Thai Youth Orchestra (Thailandia) e l’Orchestra dell’Accademia dei Solisti di Astana (Kazakhistan). Ha diretto numerose opere liriche e si è anche esibito, come pianista o organista, in Croazia, Stati Uniti d’America, Francia, Svezia, Australia, Danimarca, Spagna, Hong Kong, Andorra, Russia, Belgio e Nuova Zelanda. E’ fondatore dell’Orchestra da Camera ”Città di Fondi”. Nel 2006 è risultato essere il vincitore del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, consegnatogli presso la Camera dei Deputati. E’ il direttore artistico del Fondi Music Festival, del Festival Organistico Pontino e dei corsi di perfezionamento musicale di “InFondi Musica”. Sue esecuzioni sono state trasmesse da TVP (Polonia), da RadioMaria, da SAT2000, da RaiUno e da RaiTre. Ha registrato per Amadeus. Da fisarmonicista ha vinto il “Best Music Award” all’8° Nicosia International Folk Dance Festival (Cipro).

Updated: 21 dicembre 2020 — 14:32

RapidEat: Attivo il nuovo servizio “Pasti pronti” a domicilio

Rapideat-Home-Top-5

Rapideat è il un nuovo servizio di consegna a domicilio che ti consente di gustare i tuoi piatti preferiti, cucinati dai ristoranti che ami, stando comodamente a casa o in ufficio, da soli o in compagnia, a pranzo o a cena, insomma dove e quando lo si desidera, e soprattutto senza dover cucinare. Scegli, clicca e gusta ovunque vuoi tu, basta un cellulare, un tablet o un comodo Personal Computer da casa. L’ordine può essere fatto sia attraverso il sito www.rapideat.it oppure è possibile anche fare gli ordini anche tramite la nuova applicazione Rapideat, disponibile per Ios e Android e caricabile gratuitamente dagli store. Da qui è possibile inserire il proprio indirizzo di consegna e selezionare i ristoranti dalla lista! Cosa aspetti? Clicca qui e ordina!