“Vitamina G” la nuova iniziativa della Regione Lazio per dare energia alle idee degli Under 35

L’Ente Regionale Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi rilancia il bando delle Politiche Giovanili della Regione Lazio “Vitamina G – Il bando delle idee” rivolto alle associazioni giovanili, singolarmente o in forma associata, e a gruppi informali di cittadini residenti nella nostra regione e fino al compimento dei 35 anni di età.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è stato prorogato: dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 di martedì 16 giugno 2020.

“L’Ente Parco – dichiara il Presidente Bruno Marucci – vuole promuovere questa nuova iniziativa della Regione Lazio, che mette in campo nuove opportunità in favore dei giovani, anche fidando che tanti, tra le ragazze e i ragazzi che decideranno di partecipare al Bando, vorranno farlo proponendo un progetto che abbia quale ambito di intervento uno tra quelli in campo ambientale previsti all’art. 3 dell’Avviso Pubblico: ‘la conservazione e la valorizzazione della biodiversità, dei paesaggi rurali e dei siti di pregio naturale, il miglioramento delle condizioni dell’ambiente e la sensibilizzazione sui temi della sostenibilità dei consumi, della produzione economica e degli stili di vita’”.

E in tale ottica l’Ente Parco, confermando la propria attenzione alle proposte che nascono dal e per il territorio di cui si occupa, assicura, come di certo ogni area naturale protetta regionale, la propria disponibilità a incontrare e supportare i giovani che vorranno fare tale scelta di ambito di intervento per la propria proposta progettuale.

L’Avviso Pubblico “Bando delle Idee – Vitamina G” della Direzione Regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo, approvato lo scorso 2 marzo, invita a presentare proposte progettuali per la realizzazione dell’Azione prevista nel Progetto “GenerAzioni – la Regione Lazio per i Giovani: interventi Bando delle Idee, Lazio Sound, Lazio Youth Card, Comunicazione e Promozione”.

Tale Progetto è stato deliberato dalla Giunta Regionale il 24 settembre 2019 e poi oggetto dell’Accordo sottoscritto il 4 novembre 2019 tra la Regione Lazio e la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale. I fondi a sostegno delle Azioni del Progetto provengono dalla quota statale del “Fondo nazionale per le politiche giovanili” per l’anno 2019 assegnata alla Regione Lazio e dalla quota di cofinanziamento regionale.

“La sfida dell’emergenza epidemiologica che abbiamo affrontato insieme, e che per molti versi ancora stiamo vivendo – conclude il Direttore dell’Ente Parco Lucio De Filippis – ha messo in evidenza di nuovo anche l’importanza di un corretto, rispettoso e responsabile rapporto con la natura, sempre e ovunque. Una motivazione in più per impegnarsi ancora di più e sempre meglio in campo ambientale. E in questi ultimi mesi proprio tanti giovani ce lo hanno ricordato”.

Per tutte le informazioni: http://www.regione.lazio.it/rl/vitaminag/

Updated: 28 maggio 2020 — 15:18

Raccolta fondi per il presidio ospedaliero del San Giovanni di Dio