Al via il Fondi film Festival, mercoledì l’incontro con Michele Placido

Manifesto 2019 2

Inizia quest’oggi la diciottesima edizione del Fondi Film Festival organizzato dall’associazione che porta il nome di Giuseppe De Santis, uno dei registi più conosciuti al mondo, tra i fondani più conosciuti fuori dalla Piana.

“Si terrà da Venerdì 13 a Domenica 22 Settembre 2019 a Fondi la XVIII edizione del FONDIfilmFESTIVAL, la cui giornata conclusiva avrà luogo il 9 Novembre prossimo a Isola del Liri con la presentazione degli atti del convegno “Artisti del ‘900 in terra ciociara”, svoltosi nel 2018 presso la Provincia di Frosinone.

Il FFF, organizzato dall’Associazione Giuseppe De Santis, si avvale del sostegno della Regione Lazio, del patrocinio di Provincia di Frosinone, Provincia di Latina, Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Comune di Fondi, Comune di Isola del Liri e della collaborazione della Compagnia Teatro dell’Appeso. Main sponsor sono il Conad Superstore e la Banca Popolare di Fondi.

Numerosi gli incontri con protagonisti del panorama cinematografico nazionale, tra cui Michele Placido – al quale è dedicata la rassegna retrospettiva – Daniela Poggi, Ciro Formisano, Gianluca Arcopinto, Emanuela Gasbarroni, Paolo Quaregna, Morgana Forcella, Sebastiano Somma, Paolo Quaregna e Simone Godano.

La kermesse sarà inaugurata Venerdì 13 alle ore 19.30 nel cortile di Palazzo Caetani, con un incontro introduttivo sul programma degli incontri e delle proiezioni e la presentazione del libro di Virginia Less “Declinazioni” (2019, Herald Editore). Seguiranno due appuntamenti musicali: il primo, in programma Sabato 14 alle ore 21.00 nel Chiostro di San Domenico, è il concerto del Coro Cantate Domino “Il mondo che vorrei 3.0”; il secondo, che avrà luogo Domenica 15 alle 18.30 nell’Auditorium della Banca Popolare di Fondi – e che si svolge in collaborazione con il Fondi Music Festival –, vedrà la presentazione in anteprima del CD “Morricone’s Anthology” e il concerto di Andrea Tassini (Tromba) e Gabriele Pezone (Pianoforte). Seguirà un cocktail.

Come sempre, il FFF ospita la sezione “Cinema &/è Scuola”, pensata per avvicinare le giovani generazioni a una fruizione consapevole del linguaggio della Settima Arte, proseguendo nell’impegno che l’Associazione ha assunto sin dalla sua costituzione nel 1999. Anche quest’anno saranno presentati e proposti agli studenti degli Istituti Superiori di Fondi un film del Neorealismo (“Riso amaro”, nel 70° anniversario dell’uscita del film) e della Commedia all’italiana (“I soliti ignoti”).

Il Festival si concluderà Domenica 22 con la consegna del premio “Dolly d’Oro Giuseppe De Santis” al giovane regista emergente Ciro D’Emilio, autore del film “Un giorno all’improvviso”, che sarà proiettato dopo la premiazione.”

Updated: 13 settembre 2019 — 07:02

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libri, CD, DVD, software, videogiochi, giocattoli, orologi e tanto altro

Situazione meteo in tempo reale e previsioni per i prossimi giorni

Android Meteo Forecast by yr.no