Un sorso di Amyclae a SkyWine – La giornalista Irene Chinappi presenta il suo nuovo romanzo

17862382_936766493093205_3205765792767867536_nE se i greci, discendenti di Ulisse, avessero fondato una città nel triangolo tra Terracina, Fondi e Sperlonga? E se qualcuno avesse voluto cancellarne ogni traccia? Se invece Amyclae fosse solo l’astuto e articolato progetto di una donna spietata che ha lottato per la sua gens oltre i secoli e contro il suo stesso marito, l’Imperatore di Roma?

Lisa fa un viaggio ad Amyklès dove qualcosa di inquietante la spinge a cercare la verità. Ma la curiosità di una ricerca storica la porterà sulla strada del nemico più spietato. E per Amyclae rischierà al vita.

La storia degli uomini che hanno voluto Amyclae, fino ai giorni nostri, è innaffiata dal sapore dell’antica uva serpe, specie unica al mondo coltivata a Itri. Tre bottiglie di vino, ciascuna delle quali rappresenta un preciso periodo storico: l’Amyclano, il Cecubo e l’Oytis, aiuteranno Lisa a disbrigare la matassa. Due di questi potrete gustarli all’interno del percorso di Sky Wine, il terzo per ora, è ancora un sogno.

Irene Chinappi presenta il suo romanzo: Amyclae, il silenzio che uccide (Arpeggio Libero). Parleremo del mistero di Amyclae insieme al Prof. Piero Longo, direttore del museo archeologico di Terracina che ci ospiterà nella sala al piano terra del Palazzo della Bonifica Pontina.

Appuntamento per Domenica 14 Maggio dalle ore 19

Palazzo della Bonifica Pontina
Via Salita Annunziata, 04019 Terracina

Irene Chinappi

Updated: 27 aprile 2017 — 12:44

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libri, CD, DVD, software, videogiochi, giocattoli, orologi e tanto altro

Situazione meteo in tempo reale e previsioni per i prossimi giorni

«Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001». Per qualsiasi tipo di problematica o semplice richiesta di informazione scrivere a webmaster@cittadifondi.it - Città di Fondi © 2016 Frontier Theme

Statistiche