Rispetto, regole e dignità della persona: il 6 febbraio convegno della FIDAPA dedicato agli studenti

425532323_777323377775264_28899921015649655_n

“La cultura del rispetto, delle regole e della dignità della persona, condizione indispensabile per una sana convivenza e per una società migliore”: anche a Fondi, il tema scelto da FIDAPA al livello nazionale per il triennio 2023-2025, sarà oggetto di un interessante progetto educativo dedicato agli studenti della città, promosso e sviluppato dalla sezione Fondi-Lenola-Sperlonga con il patrocinio del Comune di Fondi.

Il primo appuntamento, che si terrà il prossimo 6 febbraio dalle 9:00 alle 13:30, è in programma presso l’aula magna dell’Istituto comprensivo Milani. L’iniziativa, curata dalla vicepresidente locale della Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari Rosa Maiorino, anche moderatrice dell’incontro, prendendo ispirazione dalle tematiche nazionali, è stata modulata nel progetto educativo denominato “Di pari passo: rispetto, regole e dignità della persona”.

Al centro delle riflessioni ci saranno i ragazzi con i dubbi e le difficoltà che caratterizzano l’età adolescenziale, con possibilità naturalmente di fare domande ed interagire con i relatori.

I temi oggetto dell’incontro saranno introdotti dalla vicepresidente Rosa Maiorino che ne discuterà con lo psicologo e psicoterapeuta Igino Amicucci, con l’assistente sociale specialista Alex Arduini e con la dirigente dell’istituto Nicolina Bove ma anche con le istituzioni. Oltre al sindaco di Fondi Beniamino Maschietto, incontreranno infatti i ragazzi l’assessore ai Servizi Sociali Sonia Notarberardino, e la presidente dell’omologa commissione Daniela De Bonis e Mariapalma di Trocchio, presidente della commissione Pari Opportunità che spiegherà ai ragazzi l’esistenza di un organo comunale dedicato proprio ad appianare differenze purtroppo ancora presenti nella nostra società.

In apertura dei lavori non mancherà un saluto della presidente della sezione Fondi-Lenola-Sperlonga della Fidapa Maria Antonietta Parisella che presenterà ai ragazzi l’Associazione. Una realtà, quest’ultima, che negli anni si è distinta per convegni e valide iniziative dedicate ai ragazzi. L’ultima, in ordine di tempo, si è svolta lo scorso mese di aprile ed è stata dedicata al cyberbullismo.

«Un sentito ringraziamento alla FIDAPA – commenta il sindaco – per questo interessante appuntamento frutto dell’impegno dell’Associazione ma anche della sinergia e della proficua collaborazione tra scuola e Comune, due istituzioni di riferimento per i ragazzi e per le famiglie: due fari che illuminano il percorso di crescita e sviluppo dei nostri studenti».

Updated: 3 febbraio 2024 — 13:55

Consorzio Stabilimenti Balneari “AmareFondi”